Autorizzazioni
Cooking - easy recipes
Le migliori scelteRicette per i primi pastiRicette di secondo piattoRicette di bevandeRicette dei prodotti del testRicette di snackRicette di dolciRicette del pezzo in lavorazioneRicette di salse
Cucine del mondo Calorie del cibo

Denish strato con le bacche

Denish strato con le bacche... 8 porzioni
1 ora

Una cosa che non ho preso in considerazione è che la pera dopo la cottura diventa più scura. Se hai intenzione di mangiare subito i cavi, non fa paura. Beh, la cosa migliore è sostituire una pera con un kiwi. E comunque, frutta acida e bacche verranno meglio di così. Saranno fortunati a contrastare con la crema di cottura dolce. La pasta da cucinare è tanto lievitata quanto senza sangue. Buon appetito!

La pasta lievitata pronta è di 500 gr, Latte di 250 ml, Gialli d'uovo di 3, Farina di grano di 20 gr, Zucchero di 50 gr, Zucchero di vaniglia di 12 gr, Sale di 0.5 chierino, Mandarini di 1 metro, Grushi di 1 metro, Uva di 30 gr.
Come si fa Denish con le bacche? Preparate la crem... Come si fa Denish con le bacche? Preparate la crema per prima cosa. Preparate i prodotti per lui. Come si fa la crema? Il latte si inserisce in un stivale e si scalda a fuoco ridotto fino ai primi segni di ebollizione, cioè prima che le bolle si presentino.
Versate zucchero, zucchero alla vaniglia e sale ne... Versate zucchero, zucchero alla vaniglia e sale nella ciotola. Aggiungete tre gialli. Con la corona, sciogliete la miscela fino all'omogeneità. Non essere sorpresi dalla presenza di sale nella crema dolce - renderà il gusto più intenso.
Aggiungete la farina e mescolatela. ... Aggiungete la farina e mescolatela.
In una miscela di parti (con getto sottile), inser... In una miscela di parti (con getto sottile), inserite il latte caldo mescolando bene con la corona dopo ogni porzione.
Spostate la base di crema in un capannone e a fuoc... Spostate la base di crema in un capannone e a fuoco lento portatela all'abbronzatura. La crema deve essere costantemente disturbata, così che non si allontani. La cosa più comoda da fare con la corona.
Mi ci sono voluti circa dieci minuti per cuocere l... Mi ci sono voluti circa dieci minuti per cuocere la crema. Togliete il centenario dal fuoco e mettetelo a raffreddare. Quando la crema si raffredderà, diventerà ancora più densa e sarà ancora più in forma.
Preparate la frutta. Il mandarino è lavato, pulito... Preparate la frutta. Il mandarino è lavato, pulito dalla buccia e diviso in dolci. Per rendere i dolci più comodi da mangiare, vi consiglio di pulire delicatamente dalle ciambelle bianche ognuna di loro.
Lavate la pera, liberate il cuore con i semi e tag... Lavate la pera, liberate il cuore con i semi e tagliateli in dischi sottili.
Lavate l'uva e tagliate a metà, rimuovete tutti gl... Lavate l'uva e tagliate a metà, rimuovete tutti gli ossa. Ho usato bacche di uva chiara e scura.
Preparate la pasta. Di solito la pasta strata vien... Preparate la pasta. Di solito la pasta strata viene venduta con due piastre congelate. Prima lo scongelate spostandolo dal congelatore allo scaffale inferiore del frigorifero. Tagliate le placche della pasta a strati in quattro parti uguali. Se l'impasto è troppo grande, lo spezzi un po'per farlo diventare uno spessore di 5 mm.
Con un coltello affilato, tagliate il pezzo in lav... Con un coltello affilato, tagliate il pezzo in lavorazione, come mostrato nella foto. Pertanto, i due angoli opposti non devono essere tagliati.
Avvolgere i bordi del pezzo in lavorazione e mette... Avvolgere i bordi del pezzo in lavorazione e metterli uno sull'altro. In questo modo si otterrà un bel portello e un approfondimento per il ripieno. Mettete i pezzi in lavorazione su un antifurto lubrificato con olio vegetale o con carta pergamenica (ho usato uno speciale foglio di teflon). Mettete la pasta con la forchetta, così non si respira durante la cottura. La distanza tra gli strati deve essere di circa 2 cm, perché aumenterà notevolmente nella dimensione.
Distribuite la crema fredda all'interno del pezzo ... Distribuite la crema fredda all'interno del pezzo in lavorazione. Ogni strato avrà bisogno di un cucchiaio di crema con scivolo.
Decorate la denisha con la frutta preparata. Lasci... Decorate la denisha con la frutta preparata. Lasciateli in un posto caldo per venti minuti.
Sciacquare le righe con un giallo leggermente mont... Sciacquare le righe con un giallo leggermente montato con un pennello da cucina. Preparateli in un forno riscaldato in anticipo fino a 200 gradi per circa 30 minuti prima di formare la crosta. Tirate fuori gli stracci finiti dal forno e raffreddateli prima di servirli.

Assicuratevi di lavare le uova prima di usarle, perché anche sul guscio apparentemente puro possono trovarsi batteri dannosi. Meglio usare detergenti per alimenti e spazzolino.

Considerate che i forni sono tutti diversi. La temperatura e il tempo di cottura possono variare rispetto a quanto indicato nella ricetta. Per avere successo in qualsiasi piatto cotto, usate informazioni utili sulle caratteristiche dei forni!

Per fare in modo che il forno si scalda alla temperatura desiderata, accendetelo in anticipo (10-20 minuti prima dell'inizio della preparazione).